Etrusca Ciclostorica 2020

L’Etrusca Ciclostorica non ha mai contemplato classifiche, vincitori e vinti.
La nostra vittoria è sempre stata la festa in compagnia e i brindisi con ottimi vini.

L’edizione 2020 dell’Etrusca l’ha vinta però il signor Covid, iscritto col numero 19 strappato con prepotenza dalla maglia del nostro Ezio Cauda.
E così per quanto sempre positivi e ottimisti ci siamo dovuti arrendere, impossibile festeggiare col signor Covid.

E allora, siccome guardiamo sempre avanti siamo già al 2021.

Nessuno può fare previsioni anche sull’immediato futuro, ma qualora fosse possibile non escludiamo prima o poi una festa in campagna. Per ora è un sogno, niente di più, ma vi terremo informati, come sempre. 

#iorestoacasa è uno slogan superato, oggi #iovadoinbici